mercoledì 7 settembre 2011

Iniezioni di virus del vaiolo: per combattere la crescita dei tumori

Iniettare dei virus nel sangue per bloccare la crescita dei tumori. Ci sono riusciti all'Università di Ottawa (Canada) i ricercatori guidati da John Bell che hanno pubblicato su Nature i risultati di una sperimentazione clinica che ha dimostrato, per la prima volta, l'efficacia nel contrastare il cancro di un virus innocuo per i tessuti sani che viene somministrato non direttamente nel tumore, ma nel circolo sanguigno. [continua su IL SOLE24ORE]

Nessun commento:

Posta un commento

Nell’inferno delle fabbriche cinesi

DOCUMENTARIO DELLA TV SVIZZERA - Apple con quasi tutti i suoi prodotti ma anche Amazon, Dell, HP, Microsoft, Motorola, Nintendo, Nokia, Sony...