domenica 21 febbraio 2010

Come si propaga l'influenza?

La diffusione dei virus influenzali come avviene più di frequente? Un articolo de La Stampa di tempo fa riassumeva le principale modalità di trasmissione del virus, tra cui ad esempio:
  • Si usa il telefono già usato da altri ammalati, ci si strofina poi gli occhi e il virus penetra nell'organismo attraverso questo strofinamento delle mani.
  • Si può aver già contratto la malattia ma per un giorno non manifestare alcun sintomo e si può comunque in quel periodo contribuire alla diffusione del virus.
  • Mangiando ad esempio cose in comune come pop-corn o altro.
  • Si potrebbe tornare al lavoro almeno 1 giorno dopo la scomparsa dei sintomi. In alcuni casi remoti, comunque, gli ammalati sono contagiosi anche per due settimane dopo la guarigione.
Altre informazioni utili si possono leggere su questo articolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nell’inferno delle fabbriche cinesi

DOCUMENTARIO DELLA TV SVIZZERA - Apple con quasi tutti i suoi prodotti ma anche Amazon, Dell, HP, Microsoft, Motorola, Nintendo, Nokia, Sony...